Edizione di mercoledì 19 settembre 2018 | Notizie Fan - Redazione - Contatti - Note legali

Bankitalia, Pesco (M5S): “Mozione del Pd non è contro Visco, è volutamente ambigua”

“Mozione del Pd non è contro Visco, è volutamente ambigua. Stanno cercando di portare a casa il doppio risultato. Alla fine Visco sarà confermato perché sa tenere nascoste le cose meglio di tutti”

Bankitalia, Pesco (M5S): "Mozione del Pd non è contro Visco, è volutamente ambigua"

Daniele Pesco, vicecapogruppo del Movimento 5 Stelle alla camera e membro della commissione finanze, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “Ho scelto Cusano – Dentro la notizia”, condotta da Gianluca Fabi e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano. Sulla mozione Pd riguardo il governatore di Bankitalia Ignazio Visco. “Questa mozione non è una sorpresa, è in risposta a quella presentata dal M5S. Nella nostra mozione abbiamo chiesto in modo specifico di non rinnovare l’incarico a Visco. Il Pd poteva fare tranquillamente una mozione in cui diceva che il governo è libero di dare la nomina a chi preferisce, invece hanno aggiunto dei termini come “nuova credibilità”, “nuova fase”, che hanno aggiunto molta ambiguità alla mozione da loro presentata. Ambiguità che è emersa anche nelle dichiarazioni dei vari esponenti del Pd, in primis Renzi. Non si capisce da che parte vogliano stare. Sono per la conferma di Visco o no? Non l’abbiamo ancora capito. I media hanno iniziato a dire che è una mozione contro Visco, ma secondo noi questa linea non è così chiara, tant’è che noi abbiamo votato contro la mozione del Pd in quanto non ci sembrava così chiara come la nostra”.

“Secondo noi bisogna nominare un’altra persona, che è simbolo di garanzia. Questo secondo noi non verrà fatto, pensiamo che alla fine sarà rinnovata la nomina a Visco. Siamo contenti di aver portato il tema in aula e di aver creato questo polverone che è utile a far capire ai cittadini quanto sia strategica questa nomina e quante siano le responsabilità del Pd per quanto fatto da Bankitalia in questi anni. Ora ci sembra che qualcuno del Pd voglia attaccare il governatore Visco, scaricando solo su di lui le colpe”.

“Divisioni nel Pd su mozione? Stanno cercando di tenere il piede in due scarpe e portare a casa il doppio risultato: se verrà riconfermato Visco loro potranno dire che hanno sempre detto che il governo è autonomo e libero di scegliere chi vuole, se invece non verrà riconfermato diranno di averlo attaccato con questa mozione. Secondo noi Visco verrà riconfermato, perché il problema attuale del sistema bancario italiano è tenere nascoste le cose. Chi può tenere nascoste le cose meglio di chi le ha governate fino ad oggi? Ignazio Visco”.